tele tele
erba erba
tastiera tastiera

News:

All' EcoSuq 2017 si parla di RAEE
13-06-2017

Il progetto Weeenmodels sarà presente al 19° Suq Festival Teatro del Dialogo che si svolgerà, dal 15 al 25 giugno 2017,


READ MORE

Raccolta RAEE: EcoDom presenta il rapporto di Sostenibilita' 2016
13-06-2017

Ecodom,  primo consorzio italiano per i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche gestiti, ha presentato oggi a Roma il proprio


READ MORE

Weeenmodels > Networking

Gli obiettivi generali delle attività di networking sono principalmente quelle di promuovere la disseminazione dei risultati del progetto e di intensificare lo scambio di esperienze con importanti istituzioni europee e portatori di interesse che operano nel campo della gestione dei RAEE.

Elementi fondamentali delle attività networking sono:

- trasferimento di conoscenze sui temi relativi ai RAEE (ad esempio quadro legislativo, coinvolgimento dei portatori di interesse e metodi per accrescere la consapevolezza del pubblico in generale);

-  scambio continuo di informazioni e buone pratiche;

- coinvolgimento, già nelle prime fasi, in progetti futuri;

- Informazioni su eventi in corso, notizie a livello locale e nazionale e, in generale, sullo stato di avanzamento del progetto;

Le attività di networking comprendono:

- redazione  e aggiornamento di  un data base di stakeholders;

- stabilire partnership con gli stakeholders interessati alle tematiche sui RAEE attraverso un protocollo di intenti (Memorandum of Understanding – MOU)

- organizzare workshop e altri eventi a livello internazionale, partecipare a  seminari e conferenze con altri progetti LIFE e non-LIFE

Attuali collaborazioni e networking:

·         Università di Genova – Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e ingegneria dei Sistemi (Italia). La collaborazione tra la prof.ssa Silvia Siri e il partner TBridge sul progetto Weeenmodels ha prodotto l’articolo “The facility location problem in a reverse logistic network: Weeenmodels project in the city of Genoa” http://www.weeenmodels.eu/upload/06101551011.pdf

·         Consortium Remedia is one of the main Consortia in Italy  working on the eco-sustainable waste management, in particular WEEE   http://www.consorzioremedia.it/it/il-consorzio/ 

·         il Consorzio Remedia è uno dei maggiori consorzi in Italia che opera nell’ambito della gestione sostenibile dei rifiuti, in particolare nei RAEE http://www.consorzioremedia.it/it/il-consorzio/

·         Il Consorzio di Riciclo e Gestione dei Rifiuti in Polonia copre diverse regioni: ed è stato istituito sulla base delle imprese che cooperano e trattano la gestione dei rifiuti insieme con istituzioni pubbliche ed enti di ricerca impegnate in  servizi di consulenza a supporto delle imprese:  www.klasterodpadowy.com  

·         STRABAG AG (Germania) è una delle maggiori aziende nel campo delle costruzioni in Austria e in Germania, che ha allargato il suo mercato alla penisola Araba, Cina, India, Nord e Sud America. http://www.strabag.de/

·         IFKA Public Benefit Non-Profit Ltd. per lo sviluppo dell’industria (Ungheria) ha avuto un ruolo importante nella vita economica, tecnica e di innovazione sin dal 1990, riunendo i settori della logistica, protezione ambientale con l’obiettivo dell’utilizzazione dei rifiuti industriali attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro. http://ifka.hu/en

·         Hallesche Wasser und Stadtwirtschaft GmbH (Germania) Azienda municipale responsabile per la gestione dei rifiuti, centri di raccolta e altri servizi. Inoltre l’Azienda è impegnata nella raccolta, trattamento e smaltimento dei RAEE.  http://www.hws-halle.de/HWS/Privatkunden/

·         Centro per la Gestione e le Politiche Ambientali dell'Università di Debrecen (Ungheria). Istituito nel 1997, il centro  si dedica ad attività in campo ambientale, di ricerca e consulenza, con particolare riferimento alla gestione ambientale, allo sviluppo di politiche ambientali a livello locale, regionale ed internazionale. http://www.envm.unideb.hu/

·         Big Green Feet CiC di Glasgow ((Scozia) è un’azienda non profit a cui si rivolgono imprese che vogliono ridurre l’impronta di carbone CO2, in particolare lo smaltimento del cibo, oltre all’aumento dell’efficientamento energetico. http://www.biggreenfeet.co.uk/

·         Associazione Baltic Interregional Development Hub (Lettonia) istituita nel 2010 è un’associazione non-profit, con l’obiettivo di supportare lo sviluppo sostenibile e le competenze a livello regionale e nazionale nella regione del Baltico creando una rete tra i soggetti coinvolti. http://www.birdhub.eu/en

·         Associazione Baltic Coasts (Lettonia) fondata nel 2007 con lo scopo di sviluppare un sistema di protezione ambientale costiero basato sulla gestione e pianificazione integrata della costa. Dal giugno 2014 è impegnata nel Programma LIFE + Natura e Biodiversità per il mantenimento e la gestione degli eco-sistemi. http://baltijaskrasti.lv/en/

·         Oxford Research Baltics, Ltd.  (Lettonia) è un’azienda specializzata nello sviluppo e nel welfare regionale e delle aree industriali, dove opera con sistemi innovativi per lo sviluppo di municipalità e regioni nele politiche socio-educative e nel mercato del lavoro. http://www.oxfordresearch.eu/

·         Cissbury Consulting, Ltd  (Inghilterra) fornisce consulenza ambientale e pianificazione strategica ad enti pubblici ed imprese private del settore ed in particolare consulenze specializzate nel campo della biodiversità e sostenibilità economica, rifiuti e risorse minerarie.  http://www.cissburyconsulting.co.uk/

·         Camera di Commercio e dell’industria di Magdeburgo (Germania) agisce nell’interesse dei propri associati come consulente per le istituzioni locali e regionali.https://www.magdeburg.ihk.de/servicemarken/ueber_uns/downloads/Sprachen/Englisch/CCI_Magdeburg/1722570.

·         Waste Recycling Association of Saxony (Germania) L’Associazione comprende una serie di aziende, istituzioni scientifiche e altre organizzazioni, attive nel campo dello smaltimento e riciclo dei rifiuti, giocando un ruolo nell’implementazione dell’economia circolare. http://www.lv-recyclingwirtschaft-sachsen.de/

·         Mitteldeutsche Sanierungs- und Entsorgungsgesellschaft mbH (MDSE) – Germania. Azienda che opera nel campo immobiliare in particolare dello smaltimento di siti e nella riorganizzazione di vecchi depositi nella regione tedesca della Sassonia-Anhalt. http://www.mdse.de/

  • Il progetto RE-WEEE LIFE14 ENV/GR/000858 ha lo scopo di prevenire la creazione di rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE). Per raggiungere questo obiettivo, due nuovi centri di raccolta di RAEE opereranno per la prima volta in Grecia, nelle città di Atene e Tessalonicco.  L’attività principale di questi centri è la raccolta, il deposito e la selezione dei RAEE da avviare al ri-uso o alla preparazione al trattamento per il riutilizzo, in base al loro stato e condizione. http://www.reweee.gr/en ;

·         Il progetto LIFE Med LIFE 13 /ENV/IT/000620 (Medical Equipment Discarded), finanziato nell’ambito del programma LIFE, ha come obiettivo quello di creare un nuovo sistema integrato per ridurre i rifiuti da attrezzature mediche e RAEE. Il progetto intende generare una riduzione nella produzione dei rifiuti da strutture medico-sanitarie e cliniche veterinarie attraverso un sistema integrato che prevede la donazione di attrezzature e strumenti biomedici a organizzazioni e associazioni nel territorio europeo. http://www.life-med-equipment.eu/sito/?lang=it

  • LIFE ECORAEE 11 ENV/ES/000574 http://www.life-ecoraee.eu/en/index.php Revertia è uno dei partner tecnici che ha preso parte nel progetto ECORAEE, finanziato dal programma LIFE e coordinato dall’Università di Vigo. Scopo generale del progetto è quello di caratterizzare e mettere a punto un processo industriale di preparazione per il ri-uso delle attrezzature elettroniche e promuovere standard che garantiscano la corretta implementazione della legislazione europea e contribuiscano ad una raccolta differenziata dei RAEE;
  • Università di Udine – Dipartimento di Economia e Statistica. Le ricerche svolte dalla professoressa  Marinella Favot, nel campo dei RAEE   https://www.researchgate.net/profile/Marinella_Favot/publications  hanno contribuito ad approfondire  e allargare gli aspetti legati alla gestione e alla raccolta dei RAEE;
  • LIFE PHOTOLIFE LIFE13 ENV/IT/001033, http://www.photolifeproject.eu/ è un progetto finanziato nell’ambito del Programma europeo LIFE con lo scopo di recuperare il vetro e i principali componenti dai pannelli fotovoltaici giunti alla fine del loro ciclo di vita.  Scopo del progetto è la costruzione di un impianto pilota e la sperimentazione di un processo innovativo per il complete recupero di diversi tipi di pannelli fotovoltaici. Eco Recycling è il coordinatore del progetto, nonchè il progettista e il costruttore del progetto pilota;
  • A.I.C.A. Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale, http://www.ambienteinrete.it/aica-associazione-internazionale-per-la-comunicazione-ambientale.html  è un’associazione con base in Italia ad Alba (CN) con lo scopo di creare una rete di comunicazione strategica ambientale e campagne di comunicazione a livello europeo. Ricerca e studi sui media e nuove tecnologie. Campagne di consapevolezza su temi ambientali e sulle nuove tecnologie, che promuovono soluzioni per accrescere il coinvolgimento dei cittadini . AICA è il segretariato per l’organizzazione ed il coordinamento della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti e contribuisce attivamente alla definizione della Direttiva sulla comunicazione ambientale.
  • LIFE FRELP LIFE12 ENV/IT/000904, http://www.sasil-life.com/index.php%3Foption=com_content&view=article&id=85&Itemid=83&lang=it.html  SASIL coordinatore del progetto FRELP, un progetto  finanziato dal programma LIFE, con lo scopo di testare e sviluppare tecnologie innovative per il riciclo completo, con un metodo economicamente sostenibile, dei pannelli fotovoltaici giunti alla fine del loro ciclo di vita.  Recentemente SASIL si è specializzata nel recupero dei rifiuti industriali, composti da diversi tipologie di vetro, sviluppando processi innovativi di trattamento.

 

Per informazioni:

Workshops e conferenze: http://www.weeenmodels.eu/IT/events.html

Photogallery http://www.weeenmodels.eu/IT/photogallery.html

 

Iscriviti alla Newsletter

Ho letto e accetto la normativa sulla privacy
Clicca qui per leggerla